La redazione di Be Urself CHIUDE. Il sito resta consultabile agli utenti. Ultimo aggiornamento gennaio 2013. Grazie a tutti.
Numero di uscita: 42 | mercoledý 9 gennaio 2013

BEURSELF.com

Home ! Che roba è? ! Collaboratori ! Newsletter ! Contatti ! RSS
newsletter

 News

La 33 giri organizza Ambienti Acustici

La rassegna avrÓ inizio sabato 12 dicembre
Condividi questo articolo con i tuoi amici:
DIC 10 2009

23 Artisti, 7 associazioni culturali, birra d’eccezione in etica e gusto: questi sono alcuni tra gli elementi che dal 12 Dicembre  al 14 Maggio si fonderanno per dare vita alla rassegna Ambienti Acustici.
Già dal nome si può intuire il richiamo alle dimensioni e al clima delle serate: si opta per una versione più intima del solito concerto, in cui fondamentale e auspicabile è il contatto diretto tra il pubblico e gli artisti.
L’associazione culturale 33 giri nasce nel 2005 da una sala prove, da allora la musica è sempre rimasta al centro delle attenzioni e parte fondamentale degli eventi e delle proposte realizzate. Cuneo e provincia offrono per l’orecchio attento una complessa realtà musicale emergente che spesso non trova spazi per esprimersi, rimanendo chiusa in sé stessa o, nei casi migliori, spostandosi in centri di polarizzazione culturale come Torino che vantano una sensibilità sicuramente maggiore in questo campo.
La rassegna darà spazio a 23 gruppi che spazieranno dal rock indipendente alle canzoni d’autore, folk, jazz, musica contemporanea ed elettronica. Preziosa inoltre la partecipazione di artisti da tutto il Piemonte per formare una rete di conoscenza e scambio tra i gruppi, dando inoltre la possibilità al pubblico cuneese di avvicinarsi a spettacoli inusuali per la nostra città.
Importante presenza nel corso della rassegna sarà quella delle birre della cooperativa sociale “Pausa Cafè” prodotte all’interno del carcere Rodolfo Morandi di Saluzzo: birre artigianali importanti per qualità ed etica.

Il gruppo che sabato 12 alle 22  taglierà il nastro della rassegna Ambienti Acustici porta il nome di Bruskoi Prala, tre musicisti folk piemontesi (Marco Ghezzo al violino, Manuela Almonte alla fisarmonica, Stefano Protto al contrabbasso), uno zingaro rumeno (Florin Tanas Stufulica alla chitarra e al sax), una cantante e ballerina ungherese di Transilvania (Zita Kovacs)  che si confidano e si sfidano a livello sonoro trovando similitudini e contrasti tra le diverse tradizioni.
Ospiti insieme ai Bruskoi saranno i Taluna, un nuovo progetto del cuneese Marco Ghezzo: lo spettacolo che propongono è un viaggio sonoro che comincia dalle musiche tradizionali di origini differenti che si incontrano in una città di grande immigrazione come Torino, e conduce in un percorso a ritroso fino alle terre e alle culture da cui questi suoni provengono,attraversando i Balcani,il Medio Oriente, la Grecia e compiendo improvvise incursioni fino in America latina.
Questa prima serata sarà occasione per presentare il calendario della rassegna, nonché per prendere le misure con la risposta e l’attenzione del pubblico cuneese. La serata, oltre ad essere seguita dalle telecamere della web tv “LovaLive”, ospiterà uno spazio espositivo di alcuni fotografi della provincia, la proiezione dei cortometraggi di Piemonte Movie e la birra in spina del birrificio Pausa Cafè.

I vostri commenti

  • radio statik dice:
    «eh ma la 33 giri si sta muovendo molto bene.. io Ŕ anni che lo dico che bisognerebbe fare queste cose ma.. eeehh..»
  • Lori dice:
    «essý, c'Ŕ poco da dire sono dei grandi! U_U»
suonare a cuneo?
AmenesAmenes
AvenidaAvenida
Bar La virgolaBar La virgola
Circolo Culturale ClandestinoCircolo Culturale Clandes
Circolo RatatojCircolo Ratatoj
Club DadaClub Dada
Cubrý BarCubrý Bar
Cultura MixtaCultura Mixta
Donan CastleDonan Castle
EXLavatoiEXLavatoi
GiratempopubGiratempopub
Il Fal˛Il Fal˛
Liberty PubLiberty Pub
Nuvolari Libera Trib¨Nuvolari Libera Trib¨
Povero RagnoPovero Ragno
SoundFactorySoundFactory
Stoner Circolo ARCIStoner Circolo ARCI