La redazione di Be Urself CHIUDE. Il sito resta consultabile agli utenti. Ultimo aggiornamento gennaio 2013. Grazie a tutti.
Numero di uscita: 42 | mercoled 9 gennaio 2013

BEURSELF.com

Home ! Che roba è? ! Collaboratori ! Newsletter ! Contatti ! RSS
newsletter

 Recensione

Debut-album per i Mage//Stick

Emily Plays - Mage//Stick
  • 3,5/5 stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

a cura di Lorena Ramonda

I Mage//Stick presentano Emily Plays
Condividi questo articolo con i tuoi amici:
DIC 17 2010

Loro sono i Mage//Stick (pronuncia magestic oppure meig-stic, per essere sicuri chiedete a loro, ma non sperate di ricevere una sola risposta), esistenti da circa un anno, e si presentano con questo primo lavoro che mescola prevalentemente punk a reggae e ska.
Davide Ponso, cantante, ci racconta ogni brano in un paio di righe.

Peter's interspace
Viviamo in un mondo meschino e ostile, soggiogati dal potere dalla televisione, scherniti da coloro che ci chiamano diversi, non chiediamo molto noi giovani soltanto RISPETTO. Siamo sicuri, però, che la pagheranno cara...
P.arty P.arty
A chi non piacerebbe partecipare almeno una volta a una classica festa americana, quelle che si vedono nei film? La vita sembra non debba finire mai.
Beer (coppo)
«Hei tu ubriacone, fuori dal mio bar!» A volte l'alcool sembra l'unica soluzione ai mali odierni, diciamo che è un buon sovversivo, ma il protagonista sa che lo è solo per una sera. Ma chi se ne importa? Beviamo!
Cavity Wall Insulation
Il mondo attuale crea stati d'ansia e di panico i quali non sono facimente gestibili, è quasi come essere chiusi in uno stanzino buio e avere mille spettri che si divertono a spaventarti. Troveremo mai una soluzione?
'U'
La mia storia con te era come una favola, sembrava tutto un bellissimo sogno, indistruttibile, indissolubile sembrava il nostro amore, ma finì. E con essa sia io che te. Perché facciamo parte della stessa mela.

Abbiamo scelto per voi tre brani che meglio definiscono la linea di stile del gruppo: P.arty P.arty è un brano pop-punk spensierato e orecchiabile dal ritornello prepotentemente memorizzabile; Beer (coppo) caratterizzato da strofe in ballad-reggae constrastanti il ritornello ritmato puramente ska e Cavity Wall Insulation, il pezzo, dalla sinuosa introduzione, in cui maggiormente si sente l'influenza metal.
Il risultato è un simpatico disco da ascoltare.


Da ascoltare: P.arty P.arty, Beer (coppo), Cavity Wall Insulation
booking
EdisonBoxEdisonBox
Grandiosa bookingGrandiosa booking
I dischi dell'amico immaginarioI dischi dell'amico immag
Musicalista s.n.c.Musicalista s.n.c.
Suoni d'AutoreSuoni d'Autore