La redazione di Be Urself CHIUDE. Il sito resta consultabile agli utenti. Ultimo aggiornamento gennaio 2013. Grazie a tutti.
Numero di uscita: 42 | mercoledý 9 gennaio 2013

BEURSELF.com

Home ! Che roba è? ! Collaboratori ! Newsletter ! Contatti ! RSS
newsletter

 News

Torna AMBIENTI ACUSTICI, la rassegna che ha affascinato il capoluogo nell'inverno 2009/2010

Serata d'apertura sabato 18 dicembre 2010 - ore 21.30 con Eazy Skankers (reggae da Savona) + Domino Teppa
Condividi questo articolo con i tuoi amici:
DIC 14 2010

La ricetta era semplice: una location fuori dal tempo come una chiesa sconsacrata, un'associazione culturale di ventenni in combutta con un manipolo di musicisti, artisti e fotografi. così, quasi per scherzo, è nata Ambienti Acustici, rassegna invernale che si riproponeva di "farci da Caronte traghettando gli spettatori attraverso il lungo inverno cuneese".
CAmbienti Acusticii si aspettava un pubblico piccolo, di nicchia. Poche decine di persone. Si sono presentate invece in centinaia, puntuali ogni 2 settimane per un viaggio di 360 gradi nel modo della musica, e non solo.

Questa settimana riparte la sfida, con piccole e grandi novità.
Innanzitutto il locale: causa restauro dell'ex chiesa di santa chiara l'associazione ha dovuto tornare alla ricerca di una sede per l'evento.
Nasce così LO SPACCIO, un ex negozio di alimentari abbandonato riconvertito a palco per la rassegna culturale.
Il polo artistico si sposta quindi in un centro commerciale della periferia di cuneo, nel tentativo di portare musica in una zona di cuneo da sempre nell'ombra di ogni attività culturale.

La prima data sarà anche l'ultima del 2010, per poi ripartire il 21 gennaio con la poesia di Guido Catalano e la musica di Paolo Spaccamonti e il 22 con Matteo Castellano -cantautore torinese-  e Luca Morino, cantante dei MaoMao.

EAZY SKANKERS
Gli Eazy Skankers nascono nell’estate del 2002, da un’idea di Raphael Nkereuwem (voce) ed Andrea Bottaro (basso). Con un’iniziale formazione di otto elementi ed un sound a metà tra ska, reggae e rock steady, gli Eazy Skankers intraprendono un’intensa attività live che li porterà ad esibirsi in numerosi club e festival del nord Italia, sia come headliner, sia come supporter a gruppi come Ganjamama, Otto Ohm e Persiana Jones.
Nel 2004 gli Eazy Skankers partecipano al Rototom Sunsplash esibendosi sul palco dell’area Showcase, mentre l’anno seguente, in seguito alla vittoria nell’European Reggae Contest, si aggiudicano l’esibizione sul palco principale del festival, nella serata che vede come ospiti i Black Uhuru. Sempre nel 2005 gli Eazy Skankers hanno l’onore di aprire uno degli ultimi concerti dell’ormai scomparso Desmond Dekker, guadagnandosi il rispetto di “the king of ska” e delle oltre 2000 persone presenti all’evento; altra partecipazione da sottolineare è quella al Bornasco Reggae Festival, insieme ai tedeschi Culcha Candela.
Nel 2006 la band vince il Contest per l’Arezzo Wave Love Festival, ed ha la possibilità di suonare sul Main Stage (nello stadio comunale di Arezzo) assieme ad artisti del calibro di Sinéad O’Connor, Giuliano Palma & The Bluebeaters, Gogol Bordello e Babazula.
Nell’estate del 2007 il gruppo calca il palco del Goa Boa Festival all’Arena del Mare di Genova in apertura al big artist Junior Kelly. Il 2009 porta gli Eazy Skankers ad aprire una data del tour di Cocoa Tea e Turbulence a Genova e li vede tra i 12 finalisti (tra i più di 2000 iscritti) della rassegna Primo Maggio Tutto l’anno. Gli Eazy Skankers hanno preso parte ad altre importanti rassegne: Balla Coi Cinghiali (Savona, con Meg), Borberock Festival (Alessandria, con gli Stiliti), Komplicazione Festival (Asti, con Tonino Carotone & Arpioni), MikOut Festival (Genova), African Arts Festival (Genova), Milano Film Festival, Festa del Sole (Genova). Tra i più importanti club e location che hanno ospitato gli shows degli Eazy Skankers si ricordano Vibra (Modena), Circolo degli Artisti (Roma), JuBamboo (Savona), Logo Loco (Genova), Corto Maltese (Cagliari), Babylonia (Biella), Transilvania (Cagliari).
Tra il 2006 ed il 2007 gli Eazy Skankers hanno collezionato tre tournée in Sardegna, con all’attivo circa 30 serate sull’isola. In questo periodo non sono mancati i cambiamenti all’interno della band, che l’hanno portata all’attuale formazione: Raphael Nkereuwem (voce), Andrea Bottaro (basso), Lucio Massimi (sax), Alessio Solinas (batteria), Giovanni Pastorino (tastiere e programmazione), Alessandro Sappino (chitarra). Dopo la pubblicazione di alcuni EP (Lungo la Strada, Different Times, Eazy Skankers), si è giunti al primo album, “To The Foundation”, registrato nel febbraio 2008 presso i leggendari Tuff Gong Studios di Kingston, Jamaica e masterizzato presso lo Sterling Studio di New York. _ Il disco vede le importanti collaborazioni di Michael Rose, Lutan Fyah e Mr. Perfect, oltre che di Roland McDermott in qualità di engineer (resident engineer dei Tuff Gong Studios e già tecnico di Gentleman, Junior Kelly, Tarrus Riley)

DOMINO TEPPA
DJ Set
soulfunk'n'roll estremo
la musica del diamine

www.33giri.org

associazioni culturali
Associazione Culturale 33 giriAssociazione Culturale 33
Associazione Culturale OrigamiAssociazione Culturale Or
Associazione Culturale Topinab˛Associazione Culturale To
Associazione MilleunanotaAssociazione Milleunanota
Circolo Culturale ClandestinoCircolo Culturale Clandes
Nuvolari Libera Trib¨Nuvolari Libera Trib¨